Viaggio senza visto verso l’Uzbekistan per i cittadini di 45 paesi

07. Gennaio 2019

Categoria: Visto

Dal 1 ° febbraio, 2019 cittadini provenienti da 45 paesi possono entrare senza visto in Uzbekistan e forte Uzdaily.com fino a 30 giorni di soggiorno (vedi elenco sotto). Ci sono regolamenti già esenzione dal visto per i cittadini di Azerbaigian, Armenia, Bielorussia, Georgia, Kazakistan, Kirghizistan, Moldavia, Russia, Ucraina, Francia, Germania, Israele, Indonesia, Giappone, Repubblica di Corea, Malesia, Singapore, Tagikistan, Turchia e Francia , Dal 15 gennaio, i cittadini tedeschi possono viaggiare in Uzbekistan fino a 30 giorni senza visto.

L’elenco dei paesi che possono viaggiare senza visto dal 1 febbraio 2019 in Uzbekistan: Andorra, Argentina, Australia, Austria, Belgio, Bosnia-Erzegovina, Brasile, Brunei, Bulgaria, Canada, Cile, Croazia, Cipro, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Gran Bretagna, Grecia, Ungheria, Islanda, Irlanda, Italia, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Monaco, Mongolia, Montenegro, Paesi Bassi, Nuova Zelanda, Norvegia, Polonia, Portogallo, Romania, San Marino, Serbia , Slovacchia, Slovenia. Spagna, Svezia, Svizzera, Vaticano

I cittadini tedeschi possono viaggiare in Uzbekistan senza visto

05. Gennaio 2019

Categoria: Visto

Dal 15 gennaio 2019, i cittadini tedeschi possono recarsi in Uzbekistan per un massimo di 30 giorni senza visto. Secondo il Comitato statale per il turismo della Repubblica dell’Uzbekistan, il numero di turisti provenienti dalla Germania aumenta di anno in anno. Nel 2016, 4.800 tedeschi hanno visitato l’Uzbekistan, nel 2017 il numero è aumentato a 7.200 e nel 2018 più di 18.000 cittadini della Germania hanno scelto l’Uzbekistan come destinazione. È probabile che il numero di turisti tedeschi aumenti con l’introduzione dell’entrata senza visto in Uzbekistan. Inoltre, Shavkat Mirziyoyev, Presidente dell’Uzbekistan, ha programmato di visitare la Germania nel gennaio 2019. L’Uzbekistan e la Germania hanno lavorato insieme in modo efficiente nei settori della cultura, della scienza e dell’istruzione per più di 20 anni. L’introduzione di un regime senza visti per i cittadini tedeschi contribuirà a rafforzare le relazioni tra i paesi.

Puoi richiedere un visto per l’Uzbekistan online

11. Luglio 2018

Categoria: Visto

Dal 15 luglio 2018, i viaggiatori possono richiedere online un visto per ingresso singolo di 30 giorni in Uzbekistan attraverso un nuovo sito Web (non ancora online). Il prezzo per il visto sarà presumibilmente di $ 20. Per molti viaggiatori, che in precedenza avrebbero dovuto prendere un appuntamento in un’ambasciata uzbeka per ricevere un visto di sette giorni, questo è un notevole sollievo. Inoltre, l’Uzbekistan ha annunciato che un nuovo visto di transito per 101 nazionalità entrerà in vigore lo stesso giorno. Il regime consente ai passeggeri in transito di soggiornare in Uzbekistan per cinque giorni se hanno un biglietto per un paese terzo. Attualmente solo una manciata di compagnie aeree offre collegamenti di transito attraverso l’Uzbekistan, anche se è auspicabile che il nuovo sistema incoraggi l’apertura di nuove rotte.

Comunicazione mobile per i turisti

21. Febbraio 2018, Uzbekistan

Per garantire il massimo comfort durante un viaggio in Uzbekistan, i turisti possono acquistare schede SIM locali. Questa è un’ottima alternativa al roaming costoso. Le carte SIM mobili possono essere acquistate presso l’aeroporto, presso la stazione ferroviaria, vicino alle attrazioni dell’Uzbekistan e alle attrazioni turistiche più visitate. È possibile registrare la carta SIM quando si presenta un passaporto. Ad esempio, se fai un tour di gruppo dalla Russia all’Uzbekistan, puoi salvare le telefonate.

L’Uzbekistan sta introducendo un regime senza visti per 7 paesi

06. Febbraio 2018, Uzbekistan

A partire dal 10 febbraio 2018, un nuovo regime senza visti inizierà per i cittadini di sette paesi, secondo Gazeta.uz: Israele, Indonesia, Giappone, Malesia, Repubblica di Corea, Singapore e Turchia. Questa nuova politica consentirà ai cittadini di questi paesi di rimanere in Uzbekistan fino a 30 giorni. Esistono già regimi senza visti per i cittadini di Azerbaigian, Armenia, Bielorussia, Georgia, Kazakistan, Kirghizistan, Moldova, Russia e Ucraina.

Inoltre, i visti non saranno più necessari per gli equipaggi di compagnie aeree internazionali che prestano servizio regolarmente in Uzbekistan.

La seconda parte del decreto ha creato un processo di richiesta di visto semplificato per i cittadini di 39 paesi. Ora è possibile richiedere un visto direttamente in un’ambasciata o in un consolato, senza una lettera di invito. Per i cittadini dei restanti paesi, il supporto per i visti è ancora necessario.

.

Indietro